TrailDoloMitica ECO-MARATHON 42 Km

L’ ECOMARATONA DELLE DOLOMITI

gara internazionale di trail running, aperta a tutti

Regolamento

Menu rapido

1. OGGETTO

La TrailDoloMitica Eco-Marathon è una manifestazione internazionale di corsa a piedi (trail-running) o camminata in semi-autosufficienza lungo strade, sentieri e tracciati, attraversanti meravigliosi ambienti di montagna, che avrà luogo a Padola in Val Comelico (Belluno) ITALIA, sabato 25 agosto 2018.

2. TRAILDOLOMITICA ECO MARATHON

La TrailDoloMitica Ecomarathon, manifestazione di trail-running nella natura incontaminata delle Dolomiti, si sviluppa lungo un percorso di circa 42 Km e 2.150 metri di dislivello positivo, in semi-autosufficienza. Il tempo massimo è di 9 ore. L’organizzazione può istituire insindacabilmente dei cancelletti orari, anche in considerazione delle condizioni meteorologiche. Lungo il percorso sono previsti dei punti di controllo e ristoro. Per la partecipazione alla TrailDoloMitica EcoMarathon è necessaria esperienza di escursioni in montagna e/o di corsa nella natura, buon allenamento, scarpe ed abbigliamento adeguati alla situazione meteorologica.

3. ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno essere inviate all’ORGANIZZAZIONE accompagnate dalle relative quote. L’iscrizione sarà ritenuta valida solo al ricevimento del versamento della quota. Le iscrizioni si effettuano facilmente on-line compilando l’apposita FORM dal sito internet www.traildolomitica.it, in alternativa si può scaricare il modulo ed inviarlo via fax. Le iscrizioni saranno possibili anche sul posto fino al giorno della manifestazione o fino al raggiungimento del numero massimo di iscritti (se previsto). In nessun caso la quota di iscrizione verrà rimborsata. Possono iscriversi tutti gli atleti maggiorenni in possesso del certificato medico per l’attività sportiva agonistica, non agonistica, di particolare ed elevato impegno cardiovascolare, previsto dal DM 24 aprile 2013, valido almeno fino al 25 agosto 2018.

Con l’iscrizione l’atleta conferma di essere in possesso del certificato medico innanzi indicato per i residenti in Italia, o analogo modello sanitario prescritto nello Stato di residenza per i non residenti in Italia. L'Organizzazione considera che in ogni caso con la firma apposta sul modulo d'iscrizione il dichiarante attesti la propria idoneità fisica alla partecipazione della manifestazione. E’ vietata l’iscrizione agli atleti che stanno scontando squalifiche conseguenti all’uso di sostanze dopanti, anche se di altre discipline sportive.

La quota d'iscrizione include:

  • pettorale di gara
  • omaggio a tutti i partecipanti (pacco gara)
  • noleggio chip di cronometraggio (se previsto)
  • controlli lungo il percorso
  • ristori lungo il percorso come indicato in road-map
  • assistenza lungo il percorso
  • ristoro all’arrivo
  • buono pasto all’arrivo
  • assistenza medica
  • premiazioni ufficiali
  • premi ad estrazione
  • informazioni pre e post gara
  • invio classifiche a mezzo email o sito www.traildolomitica.it

 

Quote di iscrizione edizione 2018

Quota individuale

  • Euro 29,00 ▫ versamento entro il 19 maggio 2018
  • Euro 39,00 ▫ versamento entro il 6 agosto 2018
  • Euro 45,00 ▫ versamento entro il 20 agosto 2018
  • Euro 50,00 ▫ versamento dopo il 20 agosto 2018

 

La quota di iscrizione potrà essere versata secondo le modalità che saranno pubblicate sul sito internet www.traildolomitica.it . Chiusura iscrizioni individuali on-line il 20.08.2018.

Il giorno della gara e quello precedente si accettano iscrizioni sul posto, però l’organizzazione può anticipare la chiusura delle iscrizioni in relazione al numero degli iscritti. L’organizzazione si riserva la facoltà di effettuare scontistiche promozionali. Sul sito internet www.traildolomitica.it verrà pubblicato ogni comunicato relativamente ad apertura e chiusura delle iscrizioni.

4. CATEGORIE

Verrà stilata una unica classifica assoluta per le categorie Maschile e Femminile.

5. PREMI

Saranno premiati i primi 20 della categoria maschile e le prime 20 della categoria femminile. Saranno premiati società/gruppi più numerosi. Non sono previsti premi in denaro. I premi saranno pubblicati nella pagina “premi” del sito www.traildolomitica.it . L’organizzazione si riserva di modificare le modalità di premiazione indicata.

6. TRACCIATI, RESPONSABILITA’, ORGANIZZAZIONE

Le fasi della partenza possono essere regolate da apposita griglia. Controlli fissi e volanti convalideranno l'esatta effettuazione del percorso da parte di tutti i partecipanti. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato. L'allontanamento dal percorso ufficiale avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.

È prevista la squalifica con ritiro del pettorale di gara: nei casi di mancato passaggio ad un punto di controllo, abbandono di rifiuti sul percorso, mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà, utilizzo di mezzi di trasporto in gara. Nel caso di taglio del percorso di gara è prevista la penalità di 1 ora, nel caso di uscita dalla zona ristoro segnalata, con rifiuti alla mano, è prevista la penalità di mezz’ora. E’ proibito farsi accompagnare lungo il percorso da persone non regolarmente iscritte alla gara.

La manifestazione si svolge con qualsiasi tempo atmosferico, l’organizzazione si riserva la facoltà di variare senza limitazioni il percorso e la durata della manifestazione, anche in relazione alle condizioni meteorologiche e di eventuale innevamento. I partecipanti ne saranno informati attraverso il sito internet www.traildolomitica.it o a mezzo comunicati prima della partenza. In tutti i casi, comunque, non verrà restituita la quota di iscrizione. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose, prima, durante e dopo la manifestazione.

Con l’iscrizione alla TrailDoloMitica, il partecipante accetta senza riserva alcuna il presente regolamento ed esonera l’organizzazione da ogni responsabilità, sia civile che penale, inoltre si dichiara consapevole di non poter adire a vie legali per danni di qualsiasi genere contro organizzazione, sponsor e proprietà private, e rinuncia a qualsiasi diritto d’immagine (fotografica e video) e di parole rilasciate a radio, tv, stampa, organizzazione.

7. MATERIALE IN DOTAZIONE INDIVIDUALE

Gli addetti dell’organizzazione potranno controllare il materiale obbligatorio prima della partenza ed in qualsiasi punto del tracciato anche senza preavviso, in caso di rifiuto il partecipante sarà immediatamente squalificato.

È obbligatorio avere con sé, per tutta la durata della gara, il seguente materiale: pettorale di gara applicato davanti e ben visibile durante tutto il percorso, camelbag o portaborracce con almeno mezzo litro di liquidi, tazza o bicchiere o borraccia (ai ristori segnalati non ci saranno bicchieri). È consigliato partire con il seguente materiale: road-book, telefono cellulare, barrette energetiche o alimenti solidi, cappello o bandana, guanti, giacca a vento adatta a condizioni di maltempo in alta montagna, maglia a maniche lunghe, pantaloni che coprano il ginocchio, telo di sopravvivenza, fischietto, benda elastica per fasciature.

L’organizzazione si riserva insindacabilmente di integrare l’elenco del materiale obbligatorio anche in relazione alle condizioni meteorologiche. I partecipanti saranno informati in merito a mezzo comunicato gara o tramite il sito www.traildolomitica.it . È consentito l’uso dei bastoncini.

8. AMBIENTE

La TrailDoloMitica Eco-Marathon è eco-responsabile. Il percorso si sviluppa anche in aree protette ed ecosistemi sensibili, per questo organizzazione, concorrenti, accompagnatori, volontari e partners, si impegnano ad attuare un comportamento il più possibile rispettoso dell’ambiente. L’organizzazione cerca di ottimizzare l'aspetto logistico in modo da poter gestire ogni imprevisto, e di condividere delle misure innovative come l'uso del bicchiere personale per il partecipante. I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso degli altri partecipanti, dei volontari, dei passanti, dell'ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere funghi o fiori o molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali. Per ridurre l'impatto ambientale, ai punti di ristoro segnalati non saranno forniti bicchieri di plastica. Ogni concorrente dovrà portare con sé un bicchiere o tazza o una borraccia da riempire ai ristori.

9. INFORMAZIONI E DISPOSIZIONI

Il ritiro dei pettorali sarà possibile il giorno precedente ed il giorno stesso della manifestazione secondo gli orari pubblicati nel sito www.traildolomitica.it . Per ricevere il pettorale ogni iscritto è tenuto a sottoscrivere una dichiarazione di assunzione di propria responsabilità. Ogni partecipante deve esibire un documento d’identità valido.

Per il servizio di cronometraggio i partecipanti ricevono un chip (se previsto) da applicare secondo istruzioni. Il chip dovrà essere riconsegnato al termine della gara, in caso di mancata restituzione verrà addebitato al costo di 20 Euro. In alternativa il sistema di cronometraggio avviene senza la consegna di alcun chip.

Ogni partecipante riceverà un omaggio (cd. pacco gara) con il ritiro del numero di pettorale.

Si invitano i partecipanti a segnalare all’organizzazione qualsiasi propria esigenza personale, anche di carattere sanitario o alimentare.

In zona partenza/arrivo possibilità di deposito gratuito indumenti, che saranno consegnati in apposite sacche. Le sacche sono distribuite solo su richiesta, insieme al pettorale. Le sacche dovranno esclusivamente contenere gli indumenti per il cambio post gara. L'organizzazione, pur garantendo la massima cura nel raccogliere, depositare e riconsegnare le sacche con gli indumenti, non si ritiene responsabile per eventuali smarrimenti o danneggiamenti e quindi non effettuerà alcun rimborso.

Tutti i concorrenti dovranno sostare nella zona di partenza a loro riservata.

Ulteriori iniziative ed agevolazioni ai partecipanti potranno essere poste in essere dall'organizzazione.

E’ consigliata la partecipazione al briefing sul percorso di gara.

Si rammenta la massima attenzione agli ultimi avvisi prima della partenza.

10. ASSICURAZIONE

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della manifestazione. L'organizzazione consiglia ad ogni partecipante di avere una propria assicurazione personale che copre la partecipazione all’evento con copertura incidente, viaggio e costi d'evacuazione.

11. RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere depositati per iscritto presso la giuria di gara nei 30 minuti successivi alla pubblicazione dei risultati. La Giuria redigerà una decisione scritta nel lasso di tempo di un'ora. Alla presentazione del reclamo dovrà essere versata una tassa di 100,00 Euro che sarà restituita in caso di approvazione del ricorso medesimo. In caso di sviste o omissioni varie nel presente regolamento, la decisione spetta insindacabilmente al giudice di gara così come il giudizio finale su qualsiasi reclamo.

12. AVVERTENZE FINALI

L'organizzazione si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento ai fini di garantire una migliore riuscita della gara. Eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti tramite la lettera di conferma o tramite comunicati pubblicati nel sito www.traildolomitica.it o sul posto.

In caso di asserita impossibilità organizzativa e logistica a portare a compimento la manifestazione, per cause di forza maggiore (catastrofi naturali, guerre, estinzioni, ecc.) non dovute alla volontà dell’organizzazione, la stessa può decidere insindacabilmente il preventivo annullamento della gara dandone comunicazione almeno 3 giorni prima a tutti gli iscritti, ciò al fine di evitare ulteriori spese e disagi agli iscritti. In tal caso l’organizzazione può rendere in parte la quota versata valida per l’edizione successiva oppure provvedere alla restituzione di una parte della medesima dedotte le spese già sostenute per la realizzazione dell’evento.